Cupcake alla fragola

Preparare un dolce è per me ricreare quello spazio in cui “mi sento”,  in cui ho il desiderio di entrare da sola, e lentamente preparare un impasto, deciderne il profumo, l’equilibrio di una crema da abbinare, e perché no? Scegliere quel certo pirottino  tra tutti quelli che, impilati come tanti soldatini colorati, occhieggiano dal mio scaffale speciale dedicato alle confezioni.
Ci sono donne che impazziscono per borse, scarpe o gioielli … si può impazzire, come me, per dei pirottini? O per una scatola di latta? O ancora per un nastro in cotone di quel dato colore che sicuramente si abbinerà perfettamente a quella torta che ho in mente?
Di certo apparirà sciocco, ma in fondo è un po’ come finire di vestire un dolce  …. con lo stesso amore con cui lo si è preparato.
Quando si ha poi la fortuna di trovare al mercato della frutta di stagione irresistibilmente profumata, soda e matura al punto giusto ecco che si ha subito voglia di varcare la soglia di casa per “vivere” quei momenti.
Così ho preparato i miei cupcakes alla fragola.
( E questi pirottini rosa sono uno degli ultimi acquisti durante il “Cake Design Italian Festival”).
Ottimi come dessert, fresco, incredibilmente leggero e “morbido”, o per una merenda golosa.
Sia bimbi che adulti li hanno letteralmente divorati.

 

Cupcake alla fragola
Il Laboratorio delle Torte

 

Cupcakes alla fragola
Il Laboratorio delle Torte

RICETTA CUPCAKE ALLA FRAGOLA:
( per 14 cupcakes in pirottini piuttosto alti )

– 150 gr di farina 00
– 150 gr di zucchero semolato
– 150 gr di burro morbido a temperatura ambiente
– 3 uova a temperatura ambiente
– 4 gr di lievito
– un bacello di vaniglia
– 6 fragole grandi tagliate a pezzetti ( più 18 fragole circa per guarnire )
– Forno caldo a 180° statico

Setacciare la farina con il lievito e tenere in disparte.
Incidere per il lungo il bacello di vaniglia, estrarre i semi con la lama di un coltello.
Sbattere lo zucchero e i semi di vaniglia  con il burro finché spumoso. Aggiungere un uovo alla volta, alternando con poca farina, continuando a sbattere diminuendo la velocità e avendo l’accortezza che ogni uovo sia ben amalgamato al composto prima di aggiungere il successivo. Terminare con la farina.
Aggiungere le fragole a pezzetti e sbattere ancora piano senza preoccuparsi se si rompono o sfaldano.
Versare nei singoli pirottini. Infornare per circa 15/20 minuti (25 minuti se i pirottini sono piuttosto alti), fare sempre la prova stecchino prima di prolungare la cottura o sospenderla.

 

Cupcakes alla fragola
Il Laboratorio delle Torte

FROSTING PANNA  MASCARPONE E FRAGOLE:
( per 14 cupcakes grandi )

– 370 ml di panna fresca liquida
– 250 gr di mascarpone freschissimo di ottima qualità
– 80 gr di zucchero a velo vanigliato

– 18 fragole
– confettini colorati
– farfalline in pasta di zucchero o altra decorazione a vostra scelta

Sbattere ad alta velocità fino a quando il composto sarà denso, molto fermo e decisamente aumentato di volume, l’aspetto sarà “burroso”. Rovesciando il contenitore della planetaria, non dovrà assolutamente “scivolare”.

Riempire una sac a poche con una bocchetta larga a stella e decorare la sommità di ogni cupcake. Aggiungere una fragola intera su ogni cupcake ( non togliete il picciolo , oltre ad evitare che la fragola rilasci acqua, faciliterà la “presa”).
Tagliare in quarti per il senso della lunghezza il resto delle fragole e utilizzarne due quarti su ogni cupcake.
Terminare la decorazione con pochi confettini colorati e una farfallina di zucchero ( io le ho fatte in colori diversi ) per ogni cupcake.

 

Il Laboratorio delle Torte

 

9 Comments

  • Amiche di zucchero ha detto:

    Quanto mi ci ritrovo in quello che scrivi Marianna…e quante belle sensazioni trasmetti!!!! Essere felici anche con poco non è da tutti..ed è per questo che proverò prestissimo i tuoi cupcakes..non solo per la certa e squisita bontà..ma per gustarmi tutta l'atmosfera trasmessa!!!
    GRAZIE…di cuore!!!!!

    cinzia

    • Carissima Cinzia … credo che nella vita possa accadere d'incontrare persone, senza neppure averle mai viste , e percepire un'affinità emotiva che porta anche a condividere quello stesso "amore" per lo zucchero , una stessa passione vissuta attraverso lo sguardo del cuore, le sensazioni, i profumi, una storia ogni volta diversa. A me è accaduto con voi. Grazie per le tue parole.

  • Dolcementefrancy ha detto:

    Ecco io non impazzisco per le borse, ne ho una abbastanza grande dove trasporto sempre di tutto..(tutta la casa, infatti pesa un'accidenti).
    Le sacrpe?
    Per carità Convers dal lunedì alla domenica, e quando sono costretta dio solo lo sa che sacrifici!
    Trucchi?
    L'indispensabile tanto per essere curata e ordinata sempre.
    Perdo letterarmente la testa quando vedo la vetrina di un negozio di cake design. E dentro ci starei una giornata intera, nello sfogliare libri, nel cercare qualcosa di particolare che stimoli la mia fantasia, anche pirottini perchè no!
    Ho in mente di fare dei cupcakes e sto andando alla ricerca di un particolare pirottino monocolore.
    Belli i tuoi cupcakes freschi e profumati sicuramente e anche leggeri alla fine, insomma estivi!
    Complimenti Marianna per tutto!

  • Grazie Dolcementefrancy…. Credo che questa passione per la decorazione, e la cucina in generale, riesca a spostare gli interessi degli acquisti proprio verso utensili, materie prime, libri e tutto ciò per cui ogni passione rende "ciechi" al resto:-)))) buoni cupcake allora!!!

  • nana ha detto:

    ho fatto questi cupcake, erano buenissimi!!! avrei solo una domanda, ho lavorato il burro per circa 10 minuti finchè è diventato bello cremoso, poi ho fatto come scritto nella ricetta, la domanda è questa: è possibile fare in modo che vengano più sofficii? ho svagliato qual cosa? …grazie per la risposta

  • Benvenuta Nana, se usi il burro a temperatura ambiente, non e' necessario sbattere così a lungo il burro, questa ricetta proprio per l'aggiunta di frutta all'impasto, gA ottenere già dei cupcakes piuttosto morbidi, se desiderassi ottenerli ancor più soffio sostituisci 2/3 del burro con dell'olio di arachide. Non ti consiglio di sostituire tutto il burro con l'olio proprio per la presenza della frutta, in modo fa ottenere un cupcake un po' più strutturato. Buoni Cupcakes !!!!!:-)

  • Raki ha detto:

    Ciao, sono nuova, ti ho trovato tramite ricerca su google! Finalmente ho trovato cupcake alle fragole simili a quelli che avevo in testa io!!
    Solo che io pensavo che come decorazione di poter montare della panna e poi aggiungere delle fragole tagliate finemente alla panna montata, e guarnire..
    Che dici? Vado a fare dei casini inutili e che rendono poco? Mi ispira come idea ma ho paura a realizzarla (sarebbe uno spreco di fragole decisamente non tollerabile se viene male)
    Ho trovato le prime fragole al super mercato ed erano pure in sconto! 😀

    • Ciao Raki, benvenuta!!!
      In realtà aggiungerei qualche fragola in più nell'impasto e taglierei in pezzi più piccoli, quindi aggiungendone di più se preferisci, le fragole per la decorazione, non perché tu non possa mescolarle direttamente alla panna, ma forse perché esteticamente i cupcakes potrebbero risultare più "pasticciati" … Buoni cupcakes !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *